Vita Gazette

Le notizie dall’Italia.

I tour continuano dopo il crollo di Boris Johnson

Vita Gazette – Con le dimissioni del primo ministro britannico Boris Johnson dalla direzione del Partito conservatore e dalla carica di primo ministro il 7 luglio, prosegue il processo per l’elezione del nuovo leader del partito e primo ministro.

Nel Regno Unito, il numero dei candidati alla leadership e al primo ministro del Partito conservatore è sceso da 8 a 6 al primo voto. Nella votazione, l’ex ministro delle finanze Rishi Sunak ha preso il primo posto con 88 voti. Nel secondo turno di votazioni, Rishi Sunak ha mantenuto il primo posto.

Con Braverman eliminato nella corsa a primo ministro, sono rimasti cinque candidati. Altri tre candidati saranno eliminati nelle votazioni che si terranno dal 18 al 21 luglio. A partire dal 21 luglio, i restanti due candidati continueranno a condurre le loro campagne politiche per ottenere voti. Il 5 settembre sarà annunciato il primo ministro britannico. Johnson, che si è dimesso, rimarrà primo ministro fino all’elezione di un nuovo leader.

                                                     Rishi Sunak

error: Content is protected !!